Telaio Hoval SheetMetal

rotor-2019_landingpage_top-it.png

Telaio di nuova ideazione per gli scambiatori rotativi Hoval

Dall'autunno 2019 gli scambiatori rotativi Hoval avranno un nuovo telaio.
Il rivoluzionario principio costruttivo convince attraverso:


  • Fino a +7% di superficie di scambio dovuta al maggiore diametro di 50 mm del rotore
  • Elevata affidabilità di esercizio e tenuta grazie al telaio estremamente stabile
  • Efficienti motori passo-passo senza spazzole con controllo di rotazione integrato

 

wachsmann-ernst-peter_2017_rund-2.jpg

« Il design del telaio per il futuro - piu' stabilità e migliore rendimento »


Ernst-Peter Wachsmann, product manager energy recovery at Hoval

Fino a +7% di superficie di scambio effettiva

rotor-2019_landingpage_diameter-it.png
Il telaio più compatto lascia spazio a ruote più grandi - senza modificare le dimensioni complessive.

Il rotativo con +50mm di diametro non sembra granchè significativo, ma cio' si traduce con una superficie di scambio più efficace fino al 7% in più .
Il risultato sono rendimenti migliori e perdite di carico inferiori.

Motore passo-passo ad alta efficienza

rotor-2019_landingpage_step-motor.jpg
I motori passo-passo ad alta efficienza senza spazzole necessitano di meno spazio nel telaio.
Tutti gli scambiatori rotativi Hoval (Muonio, Emån und ST-Rotor) saranno forniti con il nuovo telaio SheetMetal.

>> ai nuovi scambiatori rotativi



Ora disponibile e incluso nel nuovo Caser CASER.